La Lega sceglie come portavoce in Toscana un'albanese, figlia di ex clandestino

La nuova addetta stampa nella regione è Edlira Mamutaj, 23enne figlia di un uomo che in passato è stato espulso perché senza regolare permesso di soggiorno. Guarda la fotogallery
  • La portavoce della Lega in Toscana è la 23enne Edlira Mamutaj, giunta dall'Albania in Italia all'età di 13 anni
  • Il padre di Edlira era arrivato in Italia clandestinamente ed, espulso in un primo momento, vi è ritornato successivamente con regolare permesso di soggiorno
  • Edlira parla un perfetto italiano col tipico suono fiorentino della gorgia e desidera fare la giornalista
  • Edlira è fiera d'essere la portavoce della Lega in Toscana
  • "Per quanto se ne può dire, il Carroccio non è contro gli immigrati. Non vuole giustamente che ci siano clandestini in Italia". Così ha dichiarato Edlira, la 23enne albanese scelta dalla Lega come propria portavoce in Toscana
  • La portavoce del Carroccio in Toscana è Edlira Mamutaj, 23enne albanese, figlia di un ex clandestino
  • La portavoce del Carroccio in Toscana è Edlira Mamutaj, 23enne albanese, figlia di un ex clandestino
  • La portavoce del Carroccio in Toscana è Edlira Mamutaj, 23enne albanese, figlia di un ex clandestino