Pisapia a Sky TG24: "Patto di governo col Pd è quasi impossibile"

2' di lettura

Il leader di Campo Progressista, ospite dell’Intervista, critica l’alleanza tra i democratici e Forza Italia: “Ci sono punti base che distinguono destra e sinistra”. VIDEO

"Un patto con il Pd per governare insieme è molto complicato, direi quasi impossibile, di fronte a una legge proporzionale. Gli accordi su un progetto si fanno prima delle elezioni e non dopo. La discussione si fa prima ma questo pare non sia possibile". E’ quanto affermato da Giuliano Pisapia, leader di Campo Progressista, nell’Intervista, l’approfondimento di Sky TG24 condotto da Maria Latella (LA PUNTATA INTEGRALE). "Da parte nostra - ha aggiunto l’ex sindaco di Milano - lavoriamo per un nuovo centrosinistra capace di trovare sintesi su un programma comune". 

"Serve una nuova rivoluzione gentile"

"Sbagliato unire Pd e Fi"

"Un patto tra Pd e Fi sarebbe incompatibile con l'elettorato dei due schieramenti. Come può il Pd che si è opposto alla cancellazione del falso in bilancio fare un'alleanza con chi lo ha cancellato? Io credo che siano punti base che distinguono destra e sinistra e, unire il Pd (per come è nato) con Fi, è deludere tanti cittadini che lo hanno votato e rischiare per due generazioni di non dare risposte di centrosinistra al paese". 

"Sul terrorismo situazione difficilissima"

Pisapia ha anche espresso la sua opinione dopo il doppio attacco che ha sconvolto di nuovo Londra nelle ultime ore: “E' una situazione difficilissima ma dobbiamo evitare di cedere la nostra libertà a chi semina terrore. Dobbiamo dare tutti un contributo e fare segnalazioni. Fondamentale è il coordinamento fra forze ordine, protezione civile e volontariato, solo così si riesce a tamponare il terrorismo". 

"Non cedere libertà a chi semina terrore"

Leggi tutto