Pinotti a Sky TG24: lotta agli scafisti già in acque libiche

1' di lettura

La ministra della Difesa intervistata da Maria Latella: "In accordo con il governo del Nord Africa dobbiamo sostenere la loro guardia costiera perché ci siano dei controlli nelle loro acque". L'INTERVISTA INTEGRALE

La lotta agli scafisti va fatta già in acque libiche. E' quanto ha detto la ministra della Difesa, Roberta Pinotti, intervistata da Maria Latella a Sky TG24 (IL VIDEO INTEGRALE).
"La missione di sicurezza marittima deve rimanere ma bisogna imprimere una trasformazione alla missione europea. In accordo con il governo libico dobbiamo sostenere la guardia costiera libica perché ci siano dei controlli nelle loro acque libiche. Non possiamo continuare a veder partire migliaia di barconi dalle coste libiche".

 

"7mila militari impegnati per la sicurezza" - Quanto al controllo del territorio, la ministra della Difesa conferma l'utilizzo di oltre 7mila militari per la sicurezza del territorio.

 

 

"Voto dopo la legge elettorale" - La ministra parla anche della durata del nuovo governo. La sfera di cristallo "non ce l'ho" ma  la speranza è che alle urne si vada al più presto, "avendo una legge elettorale, perche il Pd non può pensare di mandare il Paese a votare leggi elettorali che non garantiscono la governabilità dop essersi a lungo battuto proprio su questo".

Leggi tutto