Raggi su Facebook: "Settimana difficile ma il lavoro non si ferma"

1' di lettura

Di Battista: “Ripartire dagli errori”. Di Maio precisa: “Mai fatto sponda per Marra, lo volevo fuori”

Ad affiancare Virginia Raggi nel governo del Campidoglio, dopo la bufera per l'arresto del fedelissimo Marra, il ritiro delle deleghe a Daniele Frongia e la cacciata di Salvatore Romeo dalla segreteria della sindaca, arriva un ex imprenditore di successo vicino alla Casaleggio e con un passato di simpatie leghiste. Massimo Colomban, già assessore alle Partecipate, è il designato vicesindaco. Uomo nero per Marra e Romeo, tanto da temerne il potere.

 

 

E mentre l'inchiesta romana prosegue, Virginia Raggi si fa viva con un post su Facebook per spiegare che “è stata una settimana difficile” ed elenca i progetti per la città. Intanto Orfini del Pd attacca: “Grillo nasconde il problema ma la vergogna aumenterà”. Tra le fila del Movimento 5 Stelle, Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio rompono il silenzio: tutto il M55 aveva chiesto di allontanarlo Marra ma Virginia Raggi “si è fidata” e, ammette Di Battista, “siamo ingenui”. Di Maio invece precisa: mai fatto sponda per Marra, lo volevo fuori.

 

Di Battista: “Ripartire dagli errori”

Leggi tutto