REFERENDUM, STRAVINCE IL NO. RENZI: "MI DIMETTO". DIRETTA

1' di lettura

Affluenza alle stelle e polemiche sulle matite nella giornata del voto sulla riforma della Costituzione. Il premier: "L'esperienza del mio governo finisce qui". Grillo: "Ha vinto la democrazia, ora al voto al più presto". LIVEBLOG - SPECIALE - VIDEO - MAPPA VOTO

"L'esperienza del mio governo finisce qui". Così Matteo Renzi dopo l'esito del referendum che ha visto la netta vittoria del No (I RISULTATI - LA MAPPA DEL VOTO). "La poltrona che salta è la mia", dice annunciando per lunedì le dimissioni, subito dopo il Cdm. 

 

Esultano le opposizioni - "E' la vittoria del popolo contro i poteri forti di tre quarti del mondo", esulta il leader leghista Matteo Salvini mentre il capogruppo FI Renato Brunetta attacca: "per Renzi è 'game over'". "Sono commosso e orgoglioso", esulta Alessandro Pace dalla sede dei Comitati del No mentre il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini annuncia, per martedì, la direzione di un partito nel quale oggi la minoranza si prende la sua rivincita: "eravamo nel giusto", sottolinea Roberto Speranza.

 

Grillo: "Ora al voto" - "Ha vinto la democrazia, addio Renzi", scrive Beppe Grillo dal blog dove annuncia: "Dalla prossima settimana inizieremo a votare online il programma di governo e in seguito la squadra di governo". E netto è il commento di Luigi Di Maio: "l'uomo solo al comando non esiste più". E mentre anche il leader di Ap, Angelino Alfano si congeda con un tweet ("abbiamo giocato una bella partita e l'abbiamo persa"), da domani, sarà il Quirinale a fare le sue valutazioni. Con un obiettivo, innanzitutto: far uscire il prima possibile il Paese dal cono d'incertezza in cui stanotte è precipitato.

 

Affluenza e polemiche - Boom per l'affluenza (LA MAPPA): è andato il 68,48% degli aventi diritto. Nei seggi della Circoscrizione Estero ha votato il 31,33% degli aventi diritto. La giornata è stata caratterizzata da polemiche nei seggi e sui social sulle matite copiative. “Sono indelebili”, la replica del Viminale.

 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI NEL LIVEBLOG

Data ultima modifica 05 dicembre 2016 ore 02:53

Leggi tutto