Le sfide del governo, Renzi: continueremo a ridurre le tasse

1' di lettura

“Non solo è giusto, ma è anche un fatto di competitività. Lo dimostra in queste ore l'accordo con Ryanair, ma è solo uno dei tanti esempi” scrive il presidente del Consiglio su Facebook 

Il governo porterà avanti il processo di riduzione delle tasse anche con la prossima Legge di stabilità, ha detto oggi il premier Matteo Renzi. "Da quando siamo al governo lavoriamo per ridurre le tasse. Continueremo con la prossima Legge di stabilità", ha detto Renzi in un post su Facebook.

"Per l'Italia di oggi non conosco una ricetta migliore di abbassare le tasse e continuare con le riforme strutturali", ha proseguito Renzi.

 

 

Le sfide del governo - Il post arriva all'indomani dell'annuncio di Ryanair, di investire un miliardo di dollari in Italia dopo che è stata eliminata una tassa municipale che doveva scattare a settembre.

Solo qualche giorno fa, però, è arrivato il dato deludente del Pil del secondo trimestre, fermo su base congiunturale, che rende più difficile attuare una manovra espansiva dati i vincoli di bilancio.


Leggi tutto