Addio a Marco Pannella, leader di mille battaglie

1' di lettura

Era stato ricoverato mercoledì per l'aggravarsi delle sue condizioni. Emma Bonino: "Molto amato ma poco riconosciuto per i suoi meriti"

E' morto, in una clinica di Roma dove era stato ricoverato mercoledì per l'aggravarsi delle sue condizioni, Marco Pannella (FOTOSTORIA - IL RICORDO IN RETE - IL CORDOGLIO SU TWITTER).

L'annuncio è stato dato in diretta da Radio Radicale (L'AUDIO) che aveva dato notizia del ricovero.

Lo storico leader dei radicali aveva da poco compiuto 86 anni.

 

 

 


L'ultimo saluto in Piazza Navona
- L'ultimo saluto a Pannella, ha annunciato Rita Bernardini, sarà sabato "nella piazza delle sue vittorie, delle sue disobbedienze civili, della battaglia per la legalizzazione delle sostanze stupefacenti leggere, quella del divorzio e dell'aborto. Cioé piazza Navona". Venerdì invece ci sarà una cerimonia nella sede del partito radicale in via Torre Argentina.

 

Emma Bonino: "Molto amato, ma poco riconosciuto nei suoi meriti" - "Mancherà a tutti penso persino ai suoi avversari - ha detto a Radio Radicale Emma Bonino, compagna di tante battaglie, che ha ricordato come il fondatore dei radicali fosse "molto amato ma poco riconosciuto nei suoi meriti in questo paese che tanto gli deve".



Il ricordo di Renzi - "Un grande leader politico, il leader radicale che ha segnato la storia di questo paese con battaglie talvolta controverse ma sempre coraggiose e a viso aperto. Rendo omaggio a nome mio e del governo alla storia di questo combattente e leone della libertà" ha detto il premier Matteo Renzi durante la conferenza stampa con il premier olandese Mark Rutte (VIDEO).

 



Santa Sede: Non si poteva non apprezzare l'impegno per nobili cause"
- "Cordoglio è stato espresso anche dal Vaticano che, per bocca del portavoce della Santa Sede padre Federico Lombardi ha ricordato come Pannella "è una persona con cui ci siamo trovati spesso in passato su posizioni discordanti, ma di cui non si pteva non apprezzare l'impegno totale e disenteressato per nobili cause".

 

Pannella sulle sue battaglie civili - Così lo stesso Marco Pannella, a Sky TG24, aveva raccontato le sue battaglie civili  

 

 

 

L'omaggio a Marco Pannella sui social network: lo storify e la fotogallery

 

 

 

 

Leggi tutto