1' di lettura

“Impatto sui costi, ma aggravio sostenibile” dice il presidente dell'Inps

"C’è un impatto sui conti, inevitabile, nell'ordine di qualche centinaio di milioni di euro ed è quindi sostenibile". Dall'Inps arriva il via libera di Tito Boeri alla reversibilità delle pensioni per le coppie omosessuali, dopo l'approvazione della legge sulle Unioni civili. 

Aggravio, ma costi sostenibili -  “Abbiamo fornito alla commissione parlamentare - ha spiegato il presidente dell'Inps - alcuni elementi di valutazione ed i costi non si sono rivelati così elevati. Sono sostenibili. Ci siamo infatti allineati - ha concluso - all'esperienza tedesca, perché la legislazione tedesca era simile a quella italiana". 

Opposizioni pronte con referendum -  Sul fronte politico, il giorno dopo il via libera alla legge sulle unioni civili (LA SCHEDA) non si placano le polemiche. E ora si parla già di referendum; il fronte 'teocon' si mobilita, in tandem con il popolo del Family day che promette battaglia in vista di un altro referendum, quello sulle riforme. Nel mirino non tutta la legge "ma solo alcuni articoli, in particolare quelli che creano una discriminazione tra ipotesi di convivenza tra coppie eterosessuali e quelle omosessuali". 

Il nodo stepchild adoption – Nella maggioranza, invece, si registra lo strappo di Michela Marzano dal gruppo Pd alla Camera. Una scelta, spiega la docente universitaria e filosofa dettata dal fatto che "sui temi dei diritti e dell'etica ho sempre detto e difeso gli stessi valori e gli stessi principi. E non me la sento, oggi, di non essere coerente con me stessa e con le mie battaglie per opportunità politica".

Leggi tutto