Legittima difesa, rinviato in Commissione il ddl. Protesta la Lega

1' di lettura

L'Aula ha approvato la richiesta avanzata da Ap con 160 voti di scarto

E’ scontro a Montecitorio sul ddl sulla legittima difesa. L’'Aula della Camera ha detto sì al rinvio in commissione del testo tra le proteste della Lega Nord. L'Assemblea ha approvato la richiesta avanzata da Ap per 160 voti di scarto. Il Carroccio ha risposto esponendo cartelli con scritto "La difesa è sempre legittima" e urlando "vergogna" verso i banchi del Pd.

 

Scontro Pd - Lega - Protesta la Lega ma per i Dem "la sicurezza è un tema serio e non può essere abbandonato agli spettacoli di Salvini. Ora la priorità è lo sblocco al Senato del complesso di leggi sulla riforma della giustizia". Per Salvini 'la proposta della Lega è molto semplice: riconosce che la legittima difesa è sempre legittima. Non esiste l'eccesso'. Fi attacca: governo e maggioranza in confusione, lontani dalle esigenze dei cittadini. "Lo Stato ha il dovere di garantire la sicurezza dei suoi cittadini, ma certamente senza diffondere una cultura da Far West” sostiene invece il presidente del gruppo Misto alla Camera Pino Pisicchio.

 

 

Salvini a SkyTG24: "La legittima difesa è sempre legittima"

 

 

Data ultima modifica 21 aprile 2016 ore 16:00

Leggi tutto