Milano, Passera si ritira: sosterrò Parisi perché così si può vincere

Passera con Parisi durante la conferenza stampa (Fotogramma)
1' di lettura

Il leader di Italia Unica ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il candidato sindaco di centrodestra che il 5 giugno sfiderà Beppe Sala

Corrado Passera si ritira dalla corsa a sindaco di Milano: ha raggiunto un accordo con il candidato del centrodestra Stefano Parisi. Lo ha annunciato, insieme a Parisi, lo stesso leader di Italia Unica nel corso di una conferenza stampa, convocata nella sede del suo comitato elettorale a Milano. 

“Darò il mio massimo impegno - ha detto Passera in conferenza stampa - perché Parisi diventi sindaco. Ho accettato il suo invito a unire gli sforzi e rafforzare attraverso la sua lista civica la componente liberale della sua coalizione". 


Il candidato sindaco Parisi ha parlato di “giornata storica per questa campagna elettorale”. Nei prossimi giorni verrà definito nei dettagli il progetto ma intanto "tutta la coalizione di centrodestra - spiega Parisi - ha supportato questa scelta. Sono tutti contenti". Nessuna anticipazione su un'eventuale 'investitura' d'assessore per Passera nel caso di vittoria dello schieramento di centrodestra: "per ora parliamo di programmi".

Leggi tutto