Migranti, Rossi: "Salvini razzista". La replica: "Poveretto"

1' di lettura

Scontro a Sky TG24 e su Twitter tra il presidente della Toscana e il segretario della Lega. "Mi faccia il caso di una persona che è salita su un treno e ha preso la scabbia" attacca il governatore. Il leghista: "Quindi dobbiamo aspettare che succeda?"

Scontro ai microfoni di Sky TG24 e sui social network, sul tema dei migranti, tra il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il segretario della Lega Matteo Salvini. Il battibecco inizia negli studi di Sky TG24. Rossi ascolta Salvini dichiarare che gli immigrati a Milano sono portatori di scabbia e va su tutte le furie. "Mi faccia il caso di un cittadino italiano che è salita su un treno e ha preso la scabbia - lo sfida, a proposito dei casi di scabbia a Milano - lei racconta balle in tv anche riguardo alle malattie ed è una cosa grave. Lei è un razzista etnico". "Quindi dobbiamo aspettare che succeda?!" replica Salvini, per poi lasciare lo studio polemico e replicare sui social network: "Rossi sei un poveretto, pensa ai Toscani e non ai clandestini! Ruspa".

Ma il presidente toscano su Twitter ribadisce: "Quello che fa Salvini in televisione è razzismo etnico".
Salvini ne ha anche per il governo ("non è in grado di gestire l'emergenza") e per l'Ue che, attacca, "se ne frega dei problemi dell'Italia".

Leggi tutto