Comunali, Reggio Calabria al centrosinistra: vince Falcomatà

1' di lettura

Il candidato del Pd ha ottenuto il 60,99% delle preferenze. Secondo Lucio Dattola (centrodestra) con il 27,33% dei voti. Finisce così la gestione commissariale disposta dopo lo scioglimento dell’Ente per contiguità mafiosa

Giuseppe Falcomatà, del Pd, candidato del centrosinistra, è il nuovo sindaco di Reggio Calabria. Alla fine dello scrutinio ha ottenuto il 60,99%. Il candidato di centrodestra Lucio Dattola, arrivato secondo, ha ottenuto il 27,33%.



Seguono Paolo Ferrara (3,17%) del movimento Liberi di Ricominciare, Vincenzo Giordano del Movimento 5 Stelle si ferma al 2,49%, Stefano Morabito della lista Per un'altra Reggio all'1,4%, Giuseppe Musarella del movimento civico Ethos all'1,71%, Aurelio Chizzoniti sostenuto dalla lista Reggio nel Cuore all'1,68% e Giuseppe Siclari allo 0,37%, Francesco Anoldo Scafaria della lista Reggini indignati allo 0,24%. Finisce così la gestione commissariale disposta dopo lo scioglimento dell'Ente per contiguità mafiosa.

Il neoeletto sindaco: “Da domani al lavoro per Reggio” - "E' stata una cavalcata durata più di un anno - sono le prime parole di Falcomatà - una candidatura cresciuta grazie al sentimento popolare perché siamo cresciuti grazie ai cittadini liberi. Grazie a tutti. Da domani al lavoro per Reggio, non abbiamo mai smesso di farlo ma lo faremo con un'altra veste, con la freschezza dei trent'anni, l'entusiasmo, l'energia e la passione per questa città viscerale che ha bisogno di ognuno di noi. Vogliamo che ci restiate accanto perché è grazie a voi che siamo saliti per restituire dignità a questa città". E a Sky TG24 annuncia: "La prima cosa da fare sarà un'operazione trasparenza sui conti del Comune" (VIDEO).

Guerini: “Un’altra città che cambia” - "Grande soddisfazione per la vittoria di Giuseppe Falcomatà a Reggio Calabria. Un'altra città che cambia verso dopo anni di mal governo del centrodestra. Al giovanissimo sindaco e al PD reggino e calabrese vanno i nostri complimenti. Il successo di Reggio Calabria rappresenta un buon viatico per le elezioni regionali di novembre" commenta Lorenzo Guerini, vicesegretario nazionale del PD. "Da qui dobbiamo continuare a lavorare uniti per restituire alla Calabria e ai calabresi fiducia e speranza nel futuro. A Giuseppe Falcomatà auguri di buon lavoro per l'importante sfida che lo attende, al servizio dei cittadini e alla guida di una città che ha scelto, inequivocabilmente, di cambiare".

Leggi tutto