Alfano: "Ci sono le condizioni per sbloccare salari polizia"

1' di lettura

Il ministro dell’Interno apre dopo lo sciopero ventilato dalle forze dell'ordine. “Sono convinto di trovare il favore del governo per sbloccare gli stipendi purché i sindacati abbassino i toni che hanno il sapore della minaccia” dice

"Ci sono le condizioni per lo sblocco degli stipendi delle forze di polizia ed io sono convinto di trovare il favore del governo e del premier, purché i sindacati abbassino i toni che hanno il sapore della minaccia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano, intervenuto al programma 'Quinta colonna' su Rete4 in merito allo sciopero ventilato dalla polizia come risposta al blocco degli stipendi annunciato dal governo.
"C'è da chiarire che in questa fase non stiamo diminuendo i soldi per le forze di polizia. Anzi, l'anno scorso la legge di stabilità ha messo il segno più, abbiamo dato 700 milioni di euro in più al comparto. Io sono sempre dalla parte degli uomini e delle donne in divisa, mi batterò e sono convinto di trovare il favore del Governo e del premier per sbloccare il tetto stipendiale: penso di farcela, penso ci siano tutte le condizioni per sbloccare quello che è bloccato dal 2010".

Il ministro interviene poi sugli 80 euro: "Sono stati dati a milioni di persone con un taglio alla spesa pubblica. Per l'anno prossimo l'obiettivo è quello di blindare questo provvedimento e, se possibile, allargarlo".

Leggi tutto