Livorno al M5S. Nogarin: "Vittoria colpo al cuore del Pd"

1' di lettura

La "città rossa" toscana sceglie l’ingegnere aerospaziale di Castiglioncello, che si aggiudica il 53% dei voti e a Sky TG24 dice: "Restituiremo la città ai livornesi".  SPECIALE - LIVEBLOG - VIDEO -

Clamorosa vittoria del Movimento 5 Stelle a Livorno. Il candidato grillino Filippo Nogarin conquista il Comune con il 53% dei voti. Marco Ruggeri, l'avversario sostenuto dal centrosinistra, si ferma al 47%.
Il voto indica che i livornesi hanno voluto voltare pagina, come ammesso a Sky TG24 anche dal candidato Pd Marco Ruggeri, anche se l’affluenza è stata molto bassa (circa il 15% in meno dei votanti rispetto al primo turno del 25 maggio scorso).

Nogarin: "Nostra vittoria colpo al cuore del Pd" - Il Movimento 5 stelle ha inferto "un colpo al cuore al Pd. Dopo 68 anni si è preso il capoluogo, la città' dove è nato il Pci" perchè "il Pd non rappresentava più gli ideali della sinistra, oltre ad aver fatto un cattivo lavoro in questi anni". Così Filippo Nogarin, neo sindaco di Livorno, ha commentato a Sky TG24 il risultato del ballottaggio. "Restituiremo la città ai livornesi che meritano il meglio", ha aggiunto.  "Mi sento sindaco della gente - ha continuato - spero di dare risposte a una cittadinanza che merita ben altro rispetto a quel che ha ricevuto in questi anni di governo del Pd. Siamo contenti di aver accolto la voglia di cambiamento che questa città ha manifestato con il voto di oggi. Saremo disposti a dialogare con tutte le forze politiche".


Leggi tutto