Ballottaggi Sicilia: Bagheria al M5S, Caltanissetta a Pd-Udc

1' di lettura

L'esponente 5 Stelle Patrizio Cinque ha conquistato il 69,77% delle preferenze contro il candidato del centrosinistra Daniele Vella, che si è fermato al 30,23%. Nel capoluogo di provincia vince Giovanni Ruvolo

Un altro comune (Bagheria, in Sicilia) passa al Movimento 5 Stelle. L'esponente del M5S Patrizio Cinque (29 anni) ha totalizzato 14.574 voti, pari al 69,77%, superando al ballottaggio il candidato del centrosinistra Daniele Vella, che con 6.314 preferenze si è fermato al 30,23%.


Tra gli 8 comuni siciliani tornati al voto, dopo il primo turno del 25 maggio, anche il capoluogo di provincia Caltanissetta, dove Giovanni Ruvolo, candidato del centrosinistra sostenuto da Pd e Udc, è stato eletto sindaco con il 64,3% delle preferenze. Il suo avversario, Michele Giarratana del centrodestra, si è fermato al 35,7%.

Anche a Monreale la vittoria va al centrosinistra. Pietro Capizzi , appoggiato dal Pd è il nuovo sindaco con il 55,88% delle preferenze. mentre l'altro candidato al ballottaggio, appoggiato da Udc e Forza Italia, Alberto Arcidiacono ha preso il 44,12%.

Leggi tutto