Berlusconi: io leader di Fi. E avverte: le casse sono vuote

1' di lettura

"Siamo con l'acqua alla gola" dice l'ex cavaliere al comitato di presidenza del partito, convocato per un'analisi del voto. Apre a "primarie di coalizione, non di partito". E sulle alleanze precisa: "Unire i moderati, ma non tutti"

Giorno di analisi del voto per Forza Italia dopo il risultato di Europee e Amministrative del 25 maggio (LO SPECIALETUTTI I RISULTATI). Silvio Berlusconi convoca i big di partito e mette subito in chiaro le cose: "Il leader sono e resto io. Mi considero un combattente". Insomma, basta parlare dei "miei figli, il caso è chiuso". Quanto alle alleanze future, apre alla Lega ma gela Alfano: dobbiamo riunire il centrodestra ma non con tutti e non a ogni costo.

"Coalizione centrodestra? Non subito e non con tutti"  - Secondo quanto si apprende infatti, di fronte al comitato di presidenza di Forza Italia, l'ex Cavaliere non avrebbe nascosto la sua delusione per non essere riuscito a toccare almeno quota 20% alle europee (il partito si è fermato pocp dopo la soglia del 16%). E avrebbe così rilanciato l'idea di costruire una nuova coalizione di centrodestra e di guardare per le alleanze alla Lega. A questo proposito, giovedì 29 maggio, Berlusconi terrà una conferenza stampa alla Camera con Matteo Salvini per annunciare la firma sui loro referendum e precisa: "Coalizione sì, ma non subito e non con tutti" lasciando intendere dunque di non aver intenzione, al momento, di volgere lo sguardo in direzione del Ncd di Angelino Alfano.

"Trovate fondi: le casse sono vuote siamo con acqua a gola" - Berlusconi rivolge poi un appello ai parlamentari azzurri affinché si diano da fare sul territorio per raccogliere fondi, le casse sono vuote, siamo con l'acqua alla gola, avrebbe detto secondo quanto riferito. Infine, secondo indiscrezioni, si sarebbe aperto uno spiraglio all'ipotesi di primarie di coalizione per la scelta della futura premiership, perché - avrebbe detto secondo quanto riferito nel suo intervento al comitato di presidenza - le primarie di coalizione sono altra cosa rispetto a quelle di partito.

Leggi tutto