Chiamparino a Sky TG24: "Sarò il sindaco dei piemontesi"

1' di lettura

Il candidato del Pd alla presidenza del Piemonte, a scrutinio non ancora ultimato, conferma la vittoria del centrosinistra. “Non ho mai percepito quell'aria di testa a testa che i media lasciavano trasparire", dice. SEGUI I DATI DI REGIONALI E COMUNALI

Parla già da presidente del Piemonte Sergio Chiamparino. Il candidato del Pd alle Regionali, a metà scrutinio, è sopra al 47% con oltre 459 mila voti (I RISULTATI IN TEMPO REALE). Dietro di lui Gilberto Pichetto, candidato di Fi e Lega Nord, ha scavalcato di qualche punto percentuale il grillino Davide Bono. “Sarò il sindaco dei piemontesi”, ha detto Chiamparino confermando la vittoria del centrosinistra.

"Non ho mai percepito quell'aria di testa a testa che i media lasciavano trasparire", ha aggiunto Chiamparino. E ancora: "Spero di riuscire a far cambiare verso al Piemonte, ma solo sulle cose in cui si deve cambiare, perché ce ne sono delle altre sulle quali bisogna andare avanti". E tra le prime cose da fare il futuro governatore ha detto: “Bobbiamo predisporre il piano operativo regionale sui progetti europei, che scade a luglio. Dovremo poi confermare l'abolizione dei rimborsi e l'abbattimento delle indennità, già decisi dal precedente Consiglio. Poi andare a Roma e capire quante risorse ci sono nei principali settori, dalla sanità ai trasporti".

Leggi tutto