M5S: "Dati disomogenei, aspettiamo i definitivi". VIDEO

1' di lettura

Roberta Lombardi e Nicola Morra: "Rinviamo ogni valutazione politica. Bisogna almeno arrivare all'80 per cento per avere un trend significativo". Grillo? "Starà dormendo"

LIVEBLOG - LO SPECIALE - LE FOTO - I VIDEO - DIRETTA STREAMING

Sono "dati troppo esigui e disomogenei" e quindi "aspettiamo i dati definitivi e li commenteremo domani mattina". Così il senatore 5 stelle Nicola Morra e la deputata Roberta Lombardi parlano ai giornalisti dopo i primi risultati, ancora parziali, delle elezioni europee del 25 maggio, che darebbero il Pd oltre il 40% e il M5S fermo poco sopra il 20%. I due esponenti grillini rinviano infatti a domani ogni "valutazione politica". Dicono di non aver sentito Beppe Grillo: "Starà dormendo", dice Lombardi (qui i dati aggiornati in tempo reale: LA MAPPA DEL VOTO).

"Sono arrivati i primi dati - sottolinea sempre la deputata grillina - ma sono troppo esigui, per fare una valutazione compiuta del voto aspettiamo domani il voto. E poi aspettiamo anche il risultato delle amministrative". Nicola Morra aggiunge: "Sono solo 16mila su 61mila le sezioni scrutinate, bisogna almeno arrivare all'80 per cento per avere un trend significativo. Sono troppo poche le sezioni scrutinate e c'è una disomogeneità tra i dati. E siccome non ci piace azzardare, quando avremo dati certi faremo una valutazione. Domattina vi aspettiamo e faremo tutte le valutazioni politiche". E così il quartier generale M5S chiude i battenti.

Leggi tutto