Della Valle: "Se sarò in Italia il 25 maggio voterò Renzi"

1' di lettura

Il patron della Fiorentina, ospite di Tango - La musica è cambiata, risponde alle domande di Ilaria D’Amico e Giuseppe Cruciani. Marchionne, Elkann, scontri di Roma tra i temi: "Noi non avremmo mandato Pasqual a parlare con gli ultrà". LO SPECIALE

Primo appuntamento con Tango – la musica è cambiata (LO SPECIALE). In studio, a condurre, ci sono Ilaria D’Amico e Giuseppe Cruciani. L'ospite della puntata d'esordio è Diego Della Valle. Il patron della Fiorentina ha parlato di vari temi: gli scontri prima della finale di Coppa Italia ("Noi non avremmo mandato Pasqual a parlare con gli ultrà"), gli 80 euro in più in busta paga, il ruolo degli imprenditori, la polemica con Marchionne e Elkann, il voto del 25 maggio ("Se sarò in Italia voterò per Renzi").

Alla seconda parte del programma, durante la quale sono stati commentati tanti argomenti d'attualità, hanno partecipato in collegamento i giornalisti Vittorio Feltri e Tommaso Cerno.

L'approfondimento va in onda il lunedì e il giovedì dalle 23 su Sky TG24 Hd e in streaming su skytg24.it. Tango è anche su Twitter con #skytango e sulla pagina Facebook di Sky TG24.

Leggi tutto