M5S, Casaleggio denuncia: "In arrivo dossier su di me"

1' di lettura

Il cofondatore del Movimento si scaglia contro i "professionisti del fango”: “Non perdete tempo e non fatelo perdere a me con delle querele”. E promette: “Rilascerò alcune interviste ma non risponderò a nessuna domanda pubblica tesa a screditarmi”

"In questo periodo, giustappunto prima delle elezioni, so di dossier in preparazione su di me, sulla mia famiglia e sulla mia società, come già accadde l'anno scorso". Il cofondatore del Movimento 5 Stelle lancia l'accusa contro i "professionisti del fango". In un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo e poi rilanciato dagli account di Twitter e Facebook, Casaleggio mette in guardia gli elettori del Movimento. Una denuncia che arriva proprio nei giorni in cui sono iniziate (non senza polemiche) le selezioni per l'europarlamento.

"Voglio anticiparli - dice a proposito dei presunti dossier - nelle prossime settimane rilascerò alcune interviste a giornalisti indipendenti (sì, esistono anche se sono una percentuale infinitesimale) e non risponderò a nessuna domanda pubblica tesa a screditarmi" avverte Casaleggio che invita "i professionisti del fango a non perdere il loro tempo e di non farlo perdere a me con delle querele. Alla Camera di commercio di Milano sono acquisibili i bilanci pubblici della mia società".

Leggi tutto