Grillo: "Ue abolisca Fiscal compact o via dall'euro"

1' di lettura

Il leader del Movimento 5 Stelle sul suo blog: "Necessaria anche l'emissione degli Eurobond. Se non sarà così raccoglieremo le firme per tornare alla lira". Poi aggiunge: "Con 20/30 dei nostri in Europa gli equilibri salteranno"

Il Movimento 5 stelle in Europa chiederà subito di abolire il Fiscal compact e di dire sì all'emissione di Eurobond. Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog. "Se la UE rifiuterà queste richieste è obbligatorio uscire dall'euro, non c'è scelta, il M5S farà un referendum per ritornare alla lira".



"In Europa con 20-30 eurodeputati" -Grillo dice di puntare ad avere 20-30 eurodeputati. "A maggio ci saranno le elezioni europee - si legge nel post - di fatto sono diventate elezioni nazionali. Non è un mistero che i governi vengono fatti e disfatti a Bruxelles e nelle stanze della BCE. E' successo per la Grecia, per il Portogallo e succede in Italia da Rigor Montis in poi. Tre governi italiani sono stati decisi dalla UE con il beneplacito di Napolitano. Il Parlamento italiano, gli elettori italiani hanno ormai solo una funzione simbolica. Servono come facciata democratica. Bisogna andare in Europa per cambiare l'Italia. I nostri cosiddetti "premier" sono diventati servi dei poteri finanziari e di logiche economiche decise altrove. Le loro "missioni" in Europa a incontrare Hollande o la Merkel con il bacio consueto della pantofola hanno come unico obiettivo quello di legittimarli agli occhi dell'opinione pubblica italiana".

Leggi tutto