Lettera minatoria con proiettile indirizzata a Boldrini

1' di lettura

La missiva, destinata alla presidente della Camera, è stata intercettata presso un ufficio postale di smistamento vicino Milano

E' stata intercettata, presso un ufficio postale di smistamento vicino Milano, una lettera minatoria nei confronti della presidente della Camera, Laura Boldrini. La busta, secondo quanto si apprende, conterrebbe anche un proiettile calibro 3,80.

Immediata solidarietà a Boldrini è stata espressa da Andrea Martella, vicepresidente del Gruppo Pd della Camera. "La violenza e l'intimidazione non passeranno e non calpesteranno le istituzioni. Solidarietà da parte di tutti i deputati democratici alla presidente Laura Boldrini, destinataria di una vile minaccia. E' evidente che il crescendo di toni violenti di questi giorni sparge veleni e può determinare gesti folli e insensati. Per questo è necessario che prevalga il senso di responsabilità di ciascuno".
Solidarietà anche da Mariastella Gelmini, vice capogruppo vicario di Forza Italia alla Camera dei deputati, che su Twitter scrive:

Leggi tutto