Bagarre alla Camera, Lupo: io picchiata. Dambruoso si scusa

1' di lettura

Il questore e esponente di Scelta civica: "Dopo la bagarre, sento di scusarmi con la deputata del M5S che ho involontariamente colpito". Di Maio: "Chiederemo le sue dimissioni". Un gruppo di parlamentari Pd denuncia il grillino De Rosa per ingiuria

Dopo la polemica, sono arrivate le scuse.  Nella tarda mattinata di giovedì 30 gennaio il questore della Camera  e deputato di Scelta Civica Stefano Dambruoso commenta le immagini che lo immortalano mentre spintona la parlamentare grillina Loredana Lupo (FOTO), durante il voto del dl Imu-Bankitalia.

Dambruoso: "Mi scuso con la deputata, colpita involontariamente" - "I fatti accaduti ieri in aula – sono le parole di Lupo - nella loro oggettività non consentono un ribaltamento della verità. Il diritto politico alla protesta è sconfinato in una aggressività ingiustificabile da parte di numerosi deputati del M5S. Rivedendo le immagini tuttavia sento la necessità, anche in virtù del mio ruolo di questore della Camera, di scusarmi con la deputata del M5S, Loredana Lupo, che ho involontariamente colpito, nel tentativo di impedire a lei e ai suoi colleghi di avventarsi, con furia, contro il tavolo della presidenza".
"Le azioni di ieri in aula – continua il questore - hanno contribuito ad acuire un clima di avvelenamento all'interno delle istituzioni che oggi è necessario stemperare. In tal senso fornisco il mio contributo non partecipando ai lavori dell'ufficio di presidenza che si occuperanno degli episodi avvenuti ieri pomeriggio".

Loredana Lupo (M5S): "Io picchiata" - Ai microfoni di Sky TG24 Loredana Lupo aveva denunciato così la aggressione: "Tentavamo di occupare i banche del governo quando c’è stato un picchiatore, che anziché attenersi al suo ruolo ha pensato bene di usare violenza su un altro deputato". Aggressione in un primo momento smentita da Dambruoso: "Escludo assolutamente lo schiaffo" c'è stato un "contatto fisico per bloccare una aggressione alla presidente Boldrini". La deputata ha poi ribadito in Aula, la denuncia dell'aggressione.



Di Maio: "Chiederemo dimissioni Dambruoso" - Il deputato Cinque stelle Luigi Di Maio da parte sua ha annunciato la richiesta di dimissioni del questore, che “dovrebbe coordinare l’attività dei commessi della Camera”, che hanno il compito di mantenere l’ordine. Sottolineando che “nessun commesso si è mai permesso di comportarsi in quel modo".


Deputate Pd denunciano De Rosa (M5S) per frasi inguiriose
- Ma gli strascichi della tensione tra M5S e maggioranza non finiscono qui.  Un gruppo di deputate del Pd componenti della commissione Giustizia della Camera ha denunciato il deputato grillino Massimo Felice De Rosa per una frase ingiuriosa e volgare nei loro confronti, pronunciata in Commissione. "Abbiamo presentato in commissariato l'esposto penale nei suoi confronti. Non possiamo consentire - attacca Alessia Morani, responsabile Giustizia del Pd - un atteggiamento di questo genere, questo non è ostruzionismo ma offesa alle istituzioni".

Leggi tutto