Decadenza Berlusconi: rinvio in Giunta sul voto palese

1' di lettura

La prossima riunione, che deciderà le modalità della votazione sul mandato del Cavaliere, si terrà il 29 ottobre. Nitto Palma (Pdl): "Escluso si possa modificare il regolamento". L'Aula non si esprimerà prima di novembre. Schifani: "Maggioranza a rischio"

Nulla di fatto nella riunione della Giunta per il regolamento del Senato che si è riunita oggi 15 ottobre sul caso di Silvio Berlusconi. Nessuna decisione è stata presa per ora sul voto palese o meno per la decadenza del Cavaliere da senatore. La Giunta per il regolamento di Palazzo Madama tornerà a riunirsi il 29 ottobre. Due relatori, Franco Russo (Pd) e Anna Maria Bernini (Pdl) dovranno fare il punto sulle varie posizioni. E poi, spiega il capogruppo del Pd Luigi Zanda, "si dovrà prendere una decisione".

Nitto Palma: "Non si può modificare il regolamento" - Secondo quanto anticipato dal presidente della commissione Giustizia e senatore Pdl Francesco Nitto Palma, la giunta per il regolamento sarebbe orientata a ritenere "non percorribile la strada di una modifica dell'art.113 del regolamento" in vista del voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore (VIDEO).

Il voto in Aula slitta a novembre - Anche il voto in Aula sulla decadenza di Berlusconi è destinato a slittare, non essendo in programma a ottobre. La conferenza dei Capigruppo del Senato ha messo a punto il calendario dei lavori per le prossime settimane: il decreto Imu è in programma da mercoledì 23 fino alla fine della settimana, poi l'Aula non lavorerà dal 28 al 31 ottobre per la sessione di Bilancio. Il tema del voto verrà dunque affrontato in seguito.

Schifani: "Maggioranza a rischio"
- "In Sulla linea che il Pd sceglierà a proposito della decadenza di Berlusconi si gioca però, secondo Renato Schifani, il futuro del governo. "E' evidente che i margini di agibilità politica della maggioranza si restringeranno sempre di piu", perché "l'agibilità politica di una maggioranza si misura anche sui comportamenti reciproci".

Leggi tutto