Imu, Brunetta: "La aboliremo per tutti. Delrio stia zitto"

1' di lettura

Il capogruppo Pdl alla Camera boccia le parole del ministro per gli Affari Regionali, secondo cui potrebbero essere esentati dalla tassa sulla prima casa il 70% dei cittadini. L'ex sindaco di Reggio risponde: "E' una mia competenza"

"Il ministro Delrio non è competente della materia e non conosce la trattativa in corso, poteva starsene zitto perché sarà smentito nei prossimi giorni". Così il capogruppo del Pdl alla Camera Renato Brunetta, intervenendo a Radio Anch'io, boccia le parole del ministro per gli Affari regionali che ieri 22 agosto ha parlato di una Service Tax che metta insieme Imu e Tares, e da cui  potrebbe "essere esentato il 70% degli italiani meno abbienti".

Brunetta: "Imu cancellata per il 2013" - L'Imu "sulla prima casa e sui terreni agricoli andrà cancellata al 100% per il 2013" e "per il 2014 ci dovrà essere una soluzione strutturale che elimini l'Imu sulla prima casa e sui terreni agricoli per tutti e che si risolva rispetto a quello che abbiamo sempre detto, attraverso un'Imu federalista molto vicina alla Service Tax sulla quale però dovrà essere esentata totalmente la prima casa".

Brunetta: "Non ci sono alternative al governo Letta" - A proposito poi della tenuta del governo Letta, messa a rischio dalla votazione su Berlusconi nella giunta per le elezioni del Senato: "Se il Pd apre la crisi - dice Brunetta - non c'è nessuna altra possibilità di nessun altro governo, di nessuna altra maggioranza"."Provino pure - continua - ha provato per 60 giorni Bersani a fare una maggioranza con i fuoriusciti di Grillo, ma non c'è riuscito. Si accomodino pure, cerchino pure altre alleanze, cerchino pure altre soluzioni, noi non ci staremo, ovviamente. A quel punto le elezioni sono inevitabili".

La risposta di Delrio - Nella serata di venerdì è arrivata la secca risposta del ministro Delrio. "Mi occupo dell'Imu in quanto  ministro per le Autonomie con delega per l'attuazione del federalismo. L'Imu è l'imposta federale e comunale per eccellenza" ha detto l'ex sindaco di Reggio Emilia

Leggi tutto