Grillo: Bersani morto che parla. La replica: lo dica in Aula

1' di lettura

Scontro tra il leader M5S, che chiude alla fiducia, e il segretario democratico. Berlusconi: "Non si deve partire dalle alleanze ma dalle cose da fare". Napolitano in Germania: "Esigiamo rispetto". Schaeuble: "Situazione italiana già vista in Grecia"

"Bersani è uno stalker politico, un morto che parla, non voteremo mai la fiducia al suo governo". Beppe Grillo torna ai toni da campagna elettorale e chiude al segretario del Pd che, aggiunge Grillo, "da giorni sta importunando il M5S con proposte indecenti invece di dimettersi come al suo posto farebbe chiunque altro. E' riuscito persino a perdere vincendo". Secca la replica del numero uno dei democratici: "Quel che Grillo ha da dirmi, insulti compresi, lo voglio sentire in Parlamento. E lì ciascuno si assumerà le proprie responsabilita". Ma sul blog di Grillo i commenti contrari alla linea del leader del Movimento 5 stelle sono centinaia e spesso sono i più votati: in molti chiedono al comico-leader di non repingere l'offerta del Pd, anzi, di adottare il cosiddetto 'Modello Sicilia' per provare a cambiare le cose dall'interno.
Intanto, il leader del Pdl Silvio Berlusconi osserva da lontano la polemica tra Grillo e Bersani e interviene nel dibattito post-elettorale (lo speciale) con un videomessaggio pubblicato su Facebook. Chiede di dare segni di stabilità prima delle consultazioni e di non ignorare il valore della governabilità. "Non si deve avvertire dalle alleanze ma dalle cose da fare" avverte. (VIDEO)
Ma l'allarme per l'esito del voto italiano inquieta la Germania e ha creato un caso diplomatico durante la visita di Giorgio Napolitano. Il presidente della Repubblica ha annullato un incontro a Berlino con Peer Steinbrueck, prossimo sfidante Spd ad Angela Merkel per la cancelleria, dopo che si era detto "inorridito" per la vittoria di "due clown" come Beppe Grillo e Silvio Berlusconi. "Noi rispettiamo la Germania, ma esigiamo rispetto per il nostro Paese", ha spiegato Napolitano incontrando la comunità italiana di Monaco di Baviera (VIDEO). In serata è arrivata anche la preoccupazione espressa dal ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, della Cdu: "Il risultato delle elezioni in Italia ha disseminato il mercato di dubbi sulla formazione di un governo stabile. Quando sorgono questi dubbi, c'è pericolo di contagio", ha avvertito.

La cronaca delal giornata
(qui il link per la versione mobile)

Leggi tutto