Monti: "Va garantito un governo al Paese"

1' di lettura

"Serve una governabilità che faccia andare avanti e non semplicemente galleggiare" ha detto commentando nel quartier generale di Scelta Civica il risultato delle elezioni. "I nostri elettori hanno fatto una scelta coraggiosa"

"Sulla formazione del governo è ancora presto per fare qualsiasi ipotesi. Quello che è certo è che un governo al Paese va garantito". Mario Monti commenta così, dal quartier generale di Scelta Civica, i risultati della tornata elettorale (LO SPECIALE - i dati di Camera e Senato). Occorre "una governabilità  che faccia andare avanti il Paese e non semplicemente galleggiare" dichiara. Poi ringrazia i suoi elettori e lo fa anche via Twitter.



Monti: risultato soddisfacente - "Pur essendo i risultati ancora incerti per cui le valutazioni approfondite saranno fatte solo domani, in tale ambito Scelta Civica e la sua coalizione ottengono un risultato soddisfacente in particolare alla luce del fatto che la notizia della sua nascita risale ad appena il 4 gennaio scorso".



Monti: peso premio maggioranza esorbitante - Mario Monti auspica poi che non vengano dissipati i sacrifici fatti italiani e fa una riflessione sulla legge elettorale. "Il premio di maggioranza ha avuto un ruolo esorbitante nell'attribuzione di seggi e in un modo che non  ha pari in altri Paesi". E aggiunge che "è motivo di grandissimo rammarico che malgrado i richiami del  Capo dello Stato" non ci sia stata la riforma della legge e ciò "è stata una grossa responsabilità delle forze politiche ed è in questo uno dei motivi di disaffezione dell'opinione pubblica" nei confronti  della politica, ha aggiunto Monti.
"Spetta al Capo dello Stato individuare la strada. Sarebbe inopportuno per me, anche se ne avessi  idea, dare una mia indicazione" ha poi risposto il presidente del Consiglio uscente rispondendo ad una domanda in merito a chi dovrà assumere il ruolo di guida del governo alla luce dei risultati delle elezioni.

Leggi tutto