Lettera di Berlusconi sull'Imu, è polemica

1' di lettura

Il Cavaliere scrive agli italiani le "modalità di rimborso" della tassa sulla prima casa. Il Pd accusa: è una truffa. Ironico Casini: "Lui ricicla le promesse, gli elettori riciclino la carta". Maroni: "Ho visto cose ben peggiori". RASSEGNA STAMPA

Una lettera agli elettori sul rimborso dell’Imu con la dicitura fin dalla busta "Avviso importante rimborso Imu 2012" e dettagliate modalità per il rimborso. L’iniziativa di Silvio Berlusconi, che ha deciso di mettere nero su bianco la principale promessa della sua campagna elettorale, scatena le polemiche.

Pier Luigi Bersani, da 'Porta a Porta', ha definito il cavaliere un imbroglione". "Si tratta di una truffa peggiore del contratto con gli italiani", accusa anche Anna Finocchiaro capogruppo dei senatori Pd mentre il suo vice Luigi Zanda rincara la dose "è un imbroglio diretto a ingannare gli italiani onesti e in buona fede". Sul filo dell'ironia il commento di Pier Ferdinando Casini che invita gli elettori a non "perdere tempo a rispedirla al mittente: lui - dice parlando di Berlusconi - ricicla le promesse, voi riciclate la carta".
Pronto alla denuncia è invece il blogger Gianfranco Mascia, candidato alle regionali del Lazio nelle liste di Rivoluzione Civile: "Domani mattina alle 12 - avverte - presenterò alla Procura della Repubblica di Roma un esposto per chiedere l'eventuale verifica di voto di scambio". Sulla stessa linea anche il leader di Rc Antonio Ingroia: "Berlusconi - osserva - commette due reati violando la legge elettorale del 1957. Oltre a violare la privacy dei cittadini".

E dopo le reazioni politiche, anche i quotidiani in edicola si concentrano sulla lettera (Guarda la rassegna stampa). "Imu, la lettera della discordia" titola La Stampa, "Lettera Imu, l’ultima rissa" il titolo de il Giorno. Non usano mezzi termini la Repubblica, che titola “Berlusconi, l’imbroglio dell’Imu”, e il Fatto Quotidiano: "Imu c’è truffa per te". Ironico il Secolo XIX, che definisce l’iniziativa "L’ultimo miracolo di Silvio". Di tutt’altro avviso il Giornale della famiglia Berlusconi che titola: “Rimborso Imu, la promessa (scritta) di Berlusconi".

Nei quotidiani spazio anche ai commenti dei politici sulla vicenda. "Questa è pubblicità regresso sulla pelle degli elettori, prenderli in giro è una cosa grave" dice Rosy Bindi a la Repubblica, mentre il Corriere della Sera riporta, tra le altre, la voce di Roberto Maroni che afferma "Ho visto cose ben peggiori di questa, anche Ingroia ha detto abbasseremo le tasse".

Leggi tutto