Vezzali a SkyTG24: strumentalizzato episodio con Berlusconi

1' di lettura

La schermitrice italiana e candidata di Scelta Civica, ospite del Il Sorpasso, commenta la battuta fatta al leader del Pdl nel 2008. A proposito di Monti afferma: "Mi disse che avrebbe fatto il presidente della Repubblica". VIDEO

"Un mese fa Monti mi disse che avrebbe fatto il presidente della Repubblica". A dirlo è Valentina Vezzali, candidata di Scelta Civica, ospite de Il Sorpasso su SkyTG24 (l'intervista integrale)
La schermitrice italiana della specialità del fioretto e prima schermitrice al mondo ad essersi aggiudicata tre medaglie d'oro olimpiche in tre consecutive edizioni, commenta ai microfoni del canale all news di Sky la campagna elettorale che la vede come protagonista nella lista guidata dal presidente del Consiglio uscente Mario Monti. Campagna elettorale che volge al termine in vista delle elezioni politiche del 24 e 25 febbraio (LO SPECIALE).

"Ho scelto dopo la telefonata di Monti" - "Ho scelto dopo la telefonata di Monti - spiega Vezzali - E mi ha entusiasmato la sua praticità. Il suo non trincerarsi dietro al politichese. Mi ha convinta quando mi ha chiesto di far parte della sua squadra". La candidata di Scelta Civica parla dell'episodio del 2008 quando ospite a Porta a Porta con Berlusconi, che ai tempi era presidente del Consiglio, gli disse: "Da lei mi farei toccare".

"L'episodio con Berlusconi è stato strumentalizzato" - "E' una condanna mediatica che mi porterò dietro - afferma - C'è stata una strumentalizzazione dell'episodio". E spiega che quelle parole non sono altro che il gergo tipico della sua specialità sportiva, la scherma. "C'è stata una strumentalizzazione dell'episodio - ripete - E mi è dispiaciuto. Io non ho mai avuto atteggiamenti servili". Un'atleta, spiega ancora, "è super partes, gareggia per l'Italia.Non è né di destra né di sinistra". Dopo quell'episodio "non ho più sentito Berlusconi. Mi ha contattata dopo la candidatura al fianco di Monti, ma non ci siamo sentiti". Infine, a proposito dei commenti che il fondatore del Pdl ha di recente fatto a una donna durante un incontro pubblico, Vezzali commenta: "Gli italiani giudicheranno quando andranno a votare".

"Monti mi ha detto che sarebbe diventato presidente della Repubblica" - Valentina Vezzali definisce poi Mario Monti come "un riformista che guarda avanti. E' stato questo a spingermi ad accettare la sua proposta". Il presidente del Consiglio uscente sa di aver fatto "riforme che sono costate sacrifici agli italiani. E ciò che gli interessa ora è che questi non vengano sacrificati" . Insomma, continua "Monti è un innovatore e propositore di riforme"

Il Sorpasso - Il sorpasso, il nuovo format di SkyTgG24 condotto fa Fabio Vitale, ha come studio televisivo un’automobile, a bordo della quale giornalista e ospite girano per la città di Roma affrontando in modo non convenzionale temi politici e non solo. L’obiettivo è quello di coinvolgere i candidati premier e i principali protagonisti della scena politica in un set insolito.

Leggi tutto