Monti: “Dal Papa grande lezione di distacco dal potere”

1' di lettura

Il premier uscente racconta a SkyTG24 l’incontro avuto in Vaticano con Benedetto XVI. “Mi ha molto emozionato. L’ho ringraziato a nome mio e di tutti i cittadini per il modo in cui ha partecipato alla vita italiana”. VIDEO

“L’ho visto molto sereno per aver fatto quella scelta con cui ha dato una grande lezione di distacco dal potere e di priorità data al bene dell’istituzione molto particolare da lui governata, la Chiesa”. Così il premier uscente Mario Monti racconta a SkyTG24 l’incontro avuto in Vaticano con Benedetto XVI. Un’udienza privata per salutare il Papa che il 28 febbraio lascerà il Pontificato. “Mi ha molto emozionato – ha continuato Monti - Ho portato al Santo Padre il ringraziamento mio ma anche degli italiani per il modo in cui il Papa ha seguito l’Italia, ha partecipato sempre con profonda vicinanza e con sofferenza nei momenti di difficoltà alla vita italiana. Per me in questo difficile periodo di governo in situazione di crisi è stato molto importante poter spesso dialogare sul piano intellettuale, civile e morale con il Papa”.

Leggi tutto