Confronto primarie: gli appelli al voto. Video

1' di lettura

I cinque candidati del centrosinistra, Pier Luigi Bersani, Laura Puppato, Matteo Renzi, Bruno Tabacci e Nichi Vendola, al termine del dibattito andato in onda su SkyTG24, si rivolgono agli elettori. Guarda tutti i video

Si è concluso con l’appello elettorale di ciascun candidato, il confronto su SkyTG24 tra i 5 candidati alle primarie di centrosinistra Pier Luigi Bersani, Laura Puppato, Matteo Renzi, Bruno Tabacci e Nichi Vendola. Di seguito tutti i video con gli appelli finali

L'appello di Bruno Tabacci - "Non voglio lo schema della gioiosa macchina da guerra che nel '94 ha fatto sorgere il fenomeno Berlusconi, né penso che la litigiosità della coalizione debba portare alla chiusura anticipata così come accaduto con le due esperienze di Romano Prodi. Si deve costruire una coalizione che ha in testa di servire il paese. Per questo sono qui. Credo in questa operazione politica che è carica di speranze per il Paese con questi uomini e queste donne che con serietà e competenza sono in grado di caricarsi il Paese” le parole di Bruno Tabacci nel suo appello elettorale. (guarda il video)

L'appello di Laura Puppato
- "Vorrei chiedervi il voto perché questo paese è 65 anni che non considera possibile che alle massime cariche dello Stato ci sia una figura femminile, ma non lo farò. Lo farò perché sto cercando di rappresentare un’altra idea di paese, è possibile se c’è una politica buona che la governa. Il mondo che vorrei proporre è un mondo in cui i giovani non sono costrette a emigrare, le donne a scegliere tra maternità a lavoro, gli anziani non siano ai margini del welfare" ha detto Laura Puppato nel suo appello. (guarda il video)

L'appello di Matteo Renzi - "Credo che la politica sia una cosa bella, penso sia di sinistra dire che il futuro può essere vissuto come una sfida, con coraggio, con entusiasmo, e sogno che i miei figli pensino che per il loro babbo la politica è una cosa bella a cui dedicare del tempo" ha detto Matteo Renzi nel suo intervento finale. (guarda il video)

L'appello di Nichi Vendola - “Non voglio solo un centrosinistra che vinca le elezioni ma che ci riscatti dopo 20 anni di Berlusconismo, che restituisca un’anima civile a questo paese e dia ai giovani un orizzonte di futuro - è invece l'appello di Nichi Vendola - Io, che sono stato un 'Acchiappanuvole', ma che ha governato per 8 anni una regione come la Puglia, vorrei guardare ad un'Italia migliore". (guarda il video)

L'appello di Pier Luigi Bersani
- "Con la sola rabbia e indignazione non si risolvono i problemi. Serve un governo forte e anche un cambiamento forte e io, dove sono stato, le cose le ho cambiate" ha detto Bersani nel suo appello. "Alle spalle abbiamo una fabbrica di illusioni: basta. Non vi chiedo di piacervi ma di credermi e vi dico che insieme ne usciremo" ha aggiunto. (guarda il video)

Leggi tutto