Primarie centrosinistra su SkyTG24: confronto e commenti

1' di lettura

Il dibattito con Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci in diretta alle 20:30 il 12 novembre su SkyTG24, Cielo e in streaming su Sky.it. Prima e dopo ospiti in studio. Grande novità il fact checking

L'appuntamento è per le 20,30 del 12 novembre. SkyTG24 sarà la prima testata televisiva a ospitare un confronto fra i cinque aspiranti al ruolo di candidato premier del centrosinistra nelle prossime elezioni politiche. Ma la sfida sarà vissuta su Sky TG24, anche prima e dopo.

L'attesa va in onda già alle 15,05 di lunedì 12 novembre con Paola Saluzzi che, a Sky TG24 Pomeriggio, ospiterà giornalisti, esperti e anche alcuni sostenitori dei cinque aspiranti al ruolo di candidato premier del centrosinistra nelle prossime elezioni politiche. Un antipasto di parole, gesti e schermaglie che poi animeranno la sfida vera.

Alle 20.30 il confronto tv, a meno di due settimane dalla consultazione. Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci, saranno protagonisti di una sfida all'americana scandita da 13 regole. Al fischio finale il bilancio, chi ha vinto e chi ha perso, con Massimo Leoni e i suoi ospiti: il direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, il direttore del Foglio Giuliano Ferrara, il direttore del Tempo Mario Sechi, Alessandra Galloni del Wall Street Journal, il direttore di Europa Stefano Menichini, il direttore dell'Unità Claudio Sardo, il direttore di Pubblico Luca Telese e il blogger Diego Bianchi.

Ma il talk show sarà centrato anche sull'esito dei riscontri del "fact checking", che è la grande novità del confronto, e cioè la verifica dei fatti in tempo reale: per la prima volta nella tv italiana, grazie alla collaborazione tra SkyTG24 e la Facoltà di Economia dell'Università di Tor Vergata e all'interazione tra la nostra redazione e una squadra di ricercatori dell'Ateneo, sarà sperimentato il controllo della veridicità delle cifre presentate dai candidati e della verità storica di fatti citati a sostegno delle loro tesi. Le risposte dei ricercatori si concentreranno sugli aspetti di maggior interesse pubblico e saranno disponibili per commenti e reazioni anche su Twitter ( #ilconfrontoSkyTg24; #unirm2factchecking ) e sulla pagina Facebook di SkyTG24.

Leggi tutto