D'Alema a SkyTG24: "In Sicilia Vendola ha sbagliato"

1' di lettura

L'ex presidente del Consiglio commenta l'esito del voto nell'Isola: "Il leader di Sel ha commesso un errore a non sostenere Rosario Crocetta, posizione incomprensibile". Sul centrosinistra: "Il cambiamento? Non è Renzi"

"Il risultato siciliano è un risultato nel quale si rivelano tutte le difficoltà a tutti i problemi. Certo è che Rosario Crocetta ha vinto le elezioni". Così Massimo D’Alema commenta a SkyTG24 l’esito del voto nell'Isola. "In Sicilia la sinistra di Vendola ha sbagliato a non sostenere Crocetta, posizione incomprensibile. È stata una manifestazione di settarismo e i loro elettori non li hanno seguiti. Sono contrario ad analisi frettolose, ma continuo a pensare che l'alleanza con i moderati e il coinvolgimento di Sel non sia affatto incompatibile. Penso che in questo momento queste incompatibilità si accentuano per ragioni elettorali. Rispetto la propaganda, ma un grande partito quale noi siamo deve fare politica, non propaganda; deve guardare gli interessi fondamentali del Paese.
Per parlare del centrosinistra in generale "cambio significa una nuova guida politica per il Paese, non vuole dire Matteo Renzi. Per rifare l’Italia, la persona più adatta a guidare un'alleanza tra progressisti e moderati è Bersani".

Leggi tutto