Rai, il voto del cda: Tarantola nuovo presidente

1' di lettura

Elezione a maggioranza con sette voti, astenuto il consigliere del Pdl Antonio Verro. Tensione sulle deleghe da attribuire al neopresidente, che per "garbo istituzionale" non ha partecipato alla seduta

Il nuovo cda della Rai ha votato a maggioranza con sette voti, astenuto il consigliere del Pdl Antonio Verro, la nomina del nuovo presidente Rai, Anna Maria Tarantola, che deve ora ottenere la conferma con voto qualificato dai due terzi della commissione parlamentare di Vigilanza.

Al voto non ha partecipato la neo presidente per "garbo istituzionale", come riferiscono fonti a lei vicine. Il voto di martedì 10 è rimasto in forse fino all'ultimo perché i quattro consiglieri di amministrazione indicati dal Pdl contestano il progetto di Monti di attribuire al nuovo presidente una serie di deleghe operative - sia sulle spese, che su alcune decisioni tecniche e sulle nomine non giornalistiche - che lo trasformerebbero in qualcosa di più simile a un amministratore delegato.

Anna Maria Tarantola era vice direttore generale della Banca d'Italia. Data la sua assenza, il cda ha deciso di rinviare la consueta conferenza stampa al termine della riunione.

Leggi tutto