Sindacato padano, Rosi Mauro confermata segretario

1' di lettura

La vicepresidente del Senato, espulsa dalla Lega dopo l'inchiesta che ha coinvolto il partito, è stata rieletta all'unanimità

Rosi Mauro resta salda alla guida del sindacato padano. La vicepresidente del Senato, espulsa dalla Lega Nord il 12 aprile in seguito allo scandalo legato all'uso dei soldi del movimento che ha portato alle dimissioni di Renzo e Umberto Bossi, è stata riconfermata all'unanimità segretario generale del Sin.pa, organismo comunque autonomo dal Carroccio.

Nel terzo congresso confederale ordinario del sindacato, che si è tenuto a Milano - spiega una nota - sono stati rinnovati gli organi statutari e riconfermati anche il vicesegretario generale, Emiliano Tremolada, e il segretario organizzativo, Alessandro Gemme (tutti eletti all'unanimità dai delegati).

Leggi tutto