Maroni contro i grillini: "Pizzarotti già impantanato"

1' di lettura

L'ex ministro leghista attacca su Facebook il primo cittadino di Parma: "Tutti i nuovi sindaci hanno già fatto la giunta, lui è già alle prese con i traffici sulle poltrone". Poche ore dopo l'annuncio su Youtube del primo assessore

"Tutti i nuovi sindaci hanno già fatto la giunta tranne il grillino Pizzarotti a Parma. Ma guarda, il 'super-efficiente-nuovo-che-avanza' Movimento 5 Stelle è già impantanato con i soliti traffici sulle poltrone. Sparare cazzate sul blog c'est plus facile, vero Beppe?".
L’affondo contro il sindaco grillino e il movimente di Beppe Grillo arriva dalla pagina Facebook del triumvriro della Lega Nord Roberto Maroni, che scrive a commento di un articolo sulle difficoltà che il neosindaco parmense starebbe  incontrando nel dar vita alla nuova giunta comunale.

Ma le critiche all'esordio del sindaco grillino arriva anche dalla stampa: sul Fatto quotidiano si sottolinea infatti la latitanza di Pizzarotti proprio dalla Rete, che dovrebbe essere il punto forte del movimento. "Si presume - scrive il giornalista Federico Mello - che gli esponenti del 5 Stelle, siano facilmente reperibili su Internet. Si immagina, per esempio, che la designazione della giunta di una città importante come Parma sia trasparente: che online si trovino candidature, ipotesi, curriculum, incontri, decisioni più o meno importanti. Per ora, invece, almeno per ciò che riguarda il sindaco di Parma, nulla di ciò si trova online".

Pizzarotti, poi, quasi in risposta agli attacchi, ha annunciato con un video su Youtube il primo assessore arriva della sua Giunta: si tratta del commercialista 48enne Gino Capelli, a cui sarà affidato il Bilancio. Capelli è noto a Parma anche per essere stato curatore fallimentare della Jam Session, la nota azienda di abbigliamento che deteneva la Guru di Matteo Cambi, poi venduta agli indiani.
Per quanto riguarda l'uso di Youtube, Pizzarotti ha spiegato di "avere voluto inaugurare questo nuovo canale del Comune di Parma per avere un collegamento diretto con tutti i cittadini". Il primo Consiglio comunale, in cui dovrebbe anche essere ufficializzata la giunta, è stato convocato per il 14 giugno.

Guarda il video



Leggi tutto