Napolitano commosso: "Giovani, rinnovate la politica"

1' di lettura

Il Capo dello Stato alla commemorazione di Giovanni Falcone invita i ragazzi presenti "a scendere in campo per rinnovare la società nel senso della trasparenza". GUARDA IL VIDEO

Nel corso del suo discorso in ricordo di Giovanni Falcone, nell'aula bunker di Palermo dove si svolgeva la commemorazione per la strage di Capaci, Giorgio Napolitano ha voluto lanciare un appello ai ragazzi presenti perché partecipino al più presto alla vita pubblica. "Colgo in questa vostra generazione - ha detto il Capo dello Stato - una carica di sensibilità, di intelligenza e di generosità che molto mi conforta, che mi da grande speranza e fiducia. E perciò voglio dirvi, completate con impegno la vostra formazione, portate avanti il vostro apprendistato civile e scendete al più presto in campo, aprendo porte e finestre se vi si vuole tenere fuori." E, commuovendosi, ha ribadito: "Scendete al più presto in campo per rinnovare la politica e la società nel senso della trasparenza. L'Italia ve ne sarà grata".

Leggi tutto