Amministrative, a Parma violato il silenzio elettorale

1' di lettura

L’inviato di SkyTG24 Flavio Isernia è entrato nel comitato del Pdl il giorno prima del voto constatando come venissero messi a disposizione volantini ai cittadini. Non si esclude che anche altri partiti abbiano trasgredito le regole

A urne aperte, si sa, è severamente vietato fare propaganda elettorale. Ma a Parma, nella centralissima piazza Garibaldi, sede del municipio, il comitato elettorale del Pdl continuava a distribuire volantini ai cittadini, infrangendo una delle regole d’oro del buon processo elettorale.
Guarda il video qui in alto

Leggi tutto