Maroni: "La Lega riparta dal successo di Tosi"

1' di lettura

L'ex ministro dell'Interno commenta i risultati delle amministrative, partendo dalla riconferma del sindaco uscente di Verona. Che dice: "Sono e resto del Carroccio"

"Il successo di Verona può rappresentare una fase nuova". Roberto Maroni commenta così, in una conferenza stampa nella sede della Lega in via Bellerio, il risultato delle elezioni amministrative.
E parte proprio dall'exploit di Tosi, sindaco veronese (e maroniano di ferro) confermato al primo turno (guarda i risultati in tempo reale). "Sono e resto della Lega", aggiunge da Verona subito dopo lo stesso primo cittadino. Il video:



Maroni: "C'è spazio per recuperare alle politiche" - "Abbiamo pagato un prezzo, il prezzo delle vicende che hanno avuto risalto sui giornali, ma nonostante questo non solo la Lega sopravvive, ma ha avuto successi anche clamorosi come a Verona", ha poi spiegato Maroni, riferendosi allo scandalo che ha coinvolto l'ex tesoriere del partito Belsito.
"Da domani riprende l'attività politica della Lega con maggiore intensità dopo questo difficile banco di prova. Domani valuteremo i risultati nel loro complesso e decideremo eventuali iniziative da prendere".
E a chi gli chiede un giudizio sul risultato di Beppe Grillo e se il suo Movimento 5 stelle abbia sottratto voti alla Lega risponde: "La prima impressione è che dove abbiamo perso e perso molto gli ex elettori leghisti sono andati nel non voto: se è così c'è spazio per recuperare voti da qui alle elezioni politiche".

Cota: "In Piemonte la Lega tiene" - Situazione positiva in Piemonte, almeno per Roberto Cota, presidente della Regione. “In Piemonte la Lega tiene, alla faccia dei gufi”: ha commentato il segretario del Carroccio piemontese. “Sono abbastanza contento dei risultati nella regione - dice - tenuto conto della difficile campagna elettorale. È successo che la gente ha considerato le dinamiche locali. Le nostre amministrazioni uscenti che hanno lavorato bene hanno tenuto alla grande, basti pensare allo straordinario risultato di Varallo e all'ottima vittoria a Serravalle Sesia”. “A Cuneo - aggiunge Cota - abbiamo aumentato di molto rispetto alle ultime comunali e negli altri posti complessivamente abbiamo tenuto le percentuali rispetto alle precedenti amministrative”. “Passato il momento peggiore - dice ancora - da oggi siamo tutti impegnati per il rilancio della nostra azione, ci sono tutte le condizioni per essere più forti di prima”.

Leggi tutto