Grillo: “Un cambiamento epocale. Ed è solo l’inizio”

1' di lettura

Il leader del Movimento 5 Stelle soddisfatto dal risultato del voto: “Finalmente i cittadini votano se stessi. Dalla rigenerazione di cui parlava Napolitano siamo passati alla liquefazione. La destra, il Pdl, il centro: non c’è più nulla”

"Dunque abbiamo a Sarego, provincia di Vicenza, il primo sindaco 5 Stelle della Terza repubblica. Questo è un fatto epocale. Finalmente i cittadini, senza soldi, autofinanziatisi, sono andati a votare se stessi. Io li devo  ringraziare: tutti quelli che hanno lavorato, a prendere le firme al freddo, coi banchetti. Una cosa mai vista. Qui siamo veramente a un cambiamento epocale di pensiero della politica. I cittadini votano se stessi. Stiamo avendo successo. Questo è solo l'inizio". Così il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, sul suo sito web plaude  alla performance dei grillini alle amministrative.

“Dalla rigenerazione di cui parlava il nostro presidente della Repubblica - aggiunge in un file audio - siamo passati alla liquefazione. La destra, il Pdl, il centro: non c'è più nulla. Si stanno liquefacendo in questa diarrea politica. Finalmente i cittadini si riappropriano delle istituzioni perché sono le istituzioni.
"Quindi - sottolinea - vi pregherei anche di non dire più che non abbiamo un programma. Stiamo facendo un corso per giornalisti, si va sul sito del Movimento 5 Stelle, c'è scritto 'programma', e poi con un po' d'esercizio si clicca sul programma. Questo è un movimento nato nel 2009, quindi ha 2 anni e mezzo. Godetevi questa felicità,  tutte le persone che hanno lavorato a questo progetto. E' un momento di grande felicità".

Leggi tutto