Elezioni a Palermo: 11 sfidanti per un posto da sindaco

1' di lettura

Nonostante il lungo elenco di candidati, la partita sembra ristretta a quattro: Massimo Costa, Alessandro Aricò, Fabrizio Ferrandelli e Leoluca Orlando. Il vincitore dovrà affrontare i conti in rosso del Comune. LE INTERVISTE

Undici candidati (FOTO), una sfida ristretta a quattro e un ballottaggio che sembra quasi inevitabile. Si presenta così a Palermo la corsa per la poltrona di primo cittadino. Dopo i due mandati del sindaco del Pdl, Diego Cammarata, e con i conti del Comune in rosso, la partita è aperta. I principali candidati? Massimo Costa, candidato del Pdl, Udc, Grande Sud, Lista Costa e Udc; Alessandro Aricò, appoggiato da Fli, dall'Mpa di Raffaele Lombardo, dall'Api e da alcune liste civiche; Fabrizio Ferrandelli, vincitore delle contestatissime primarie del centrosinistra, appoggiato proprio dal Pd di Pier Luigi Bersani, Sel e Liste Civiche; Leoluca Orlando (Idv, Verdi e Rifondazione), che il sindaco di Palermo lo ha già fatto (dal 1985 al 1990 e dal 1993 al 2000).

Leggi tutto