Apocalisse 2012: quando Gli Sgommati incontrano i politici

1' di lettura

Dal 25 gennaio, per quattro mercoledì, va in onda alle 21.10 su Sky UNO un nuovo appuntamento con la satira politica. I pupazzi si ritrovano faccia a faccia con i loro sosia in carne e ossa. Prima puntata con La Russa. IL VIDEO

Gli Sgommati, lo speciale
Gli Sgommati - Apocalisse 2012: le foto

(in fondo all'articolo tutti i video su Gli Sgommati – Apocalisse 2012)

Quando la realtà incontra la satira. Dal 25 gennaio, per quattro mercoledì, alle 21.10 va in onda su Sky UNO un appuntamento tutto nuovo con Gli Sgommati. Per la prima volta i politici in lattice incontrano i loro sosia in carne e ossa. Lo show, che dura 50 minuti e va in onda dopo la consueta striscia delle 21, s’intitola “Gli Sgommati – Apocalisse 2012”. Il titolo prende spunto dalla profezia Maya sulla fine del mondo: l’assemblea generale dei politici in gomma si riunisce per interrogarsi sulla veridicità di questa previsione.

Il primo a entrare nel salotto sgommato, che è una piramide Maya, è Ignazio La Russa. La settimana dopo toccherà a Nichi Vendola. I politici, quelli veri e quelli in lattice, devono rispondere a una serie di domande poste da Enrico Mentana (quello in gomma). Qual è l’evento storico che le piace di più? Cosa sceglierebbe come ultimo pasto? Quale film salverebbe? Chi porterebbe con sé? Sono solo alcune delle domande a cui i due La Russa devono rispondere, in una sorta di “questionnaire de Proust” sull’Apocalisse. Il coordinatore del Pdl e il suo doppio scoprono di trovarsi d’accordo su almeno due cose: il momento politico più infelice (“Ora”) e lo statista più ammirato (“Mourinho”). Il vero La Russa, che si lascia andare a battute e qualche parolaccia, non esita neppure ad associare una catastrofe naturale a un politico: “Lo tsunami potrebbe essere Pier Luigi Bersani, il terremoto Di Pietro, l'alluvione direi Berlusconi perché spesso porta dei vantaggi. Mentre se penso a un’eruzione, penso all'Etna e quindi a me stesso”.

Oltre ai faccia a faccia, nel nuovo appuntamento trovano posto rubriche inedite. Come Premier Chef, con i politici alla ricerca della ricetta perfetta contro la crisi. O Le Mayene, inchieste sulla veridicità delle profezie Maya. O Scialla, con Lapo Elkann e il Trota a parlare delle mode giovanili. Non mancano le lezioni di Economia di Domenicheddu, le canzoni di Sora Cesira e le parodie di film e serie tv. Ospite d’eccezione, anche lui in carne e ossa, Paolo Rossi.

Leggi tutto