Cosentino, il rebus dei numeri. 50 voti fuori dal blocco Pdl

1' di lettura

La Camera ha respinto la richiesta d'arresto per il deputato indagato dalla magistratura di Napoli per collusione con la camorra. Il voto è stato a scrutinio segreto. Ecco i numeri per capire cos'è successo a Montecitorio

Guarda anche:
Applausi per Cosentino: la fotogallery
VIDEO: Chi è Nicola Costentino
La Lega si spacca su Cosentino. Proteste sul web
I precedenti: 5 i deputati finiti in carcere

Nessuno potrà mai dire con certezza chi siano, ma Nicola Cosentino ha potuto contare sul sostegno di una cinquantina di deputati più di quelli che sulla carta avrebbero dovuto votare contro l'arresto, visto che i no sono stati 309 e i sì 298. Difficile stabilire quanti siano propriamente i 'franchi tiratori', cioè quelli che non hanno seguito la linea del partito, e quanti abbiano dato una mano a Cosentino tra i 56 leghisti presenti cui peraltro Umberto Bossi aveva lasciato libertà di coscienza, nonostante il sì deciso pochi giorni fa dai vertici di via Bellerio e sostenuto fino all'ultimo da Roberto Maroni.

Il fronte del no - Sulla carta, nel segreto dell'urna dovrebbero essersi espressi contro la richiesta dei magistrati napoletani tutti e 204 i parlamentari del Popolo della libertà, così come i 21 di Popolo e territorio, i 6 Radicali e almeno 24 del Gruppo Misto vicini al Pdl. E si arriva a 255, con uno scarto di 54 voti.
Nei giorni scorsi è circolata, senza che fosse smentita, la voce che anche i tre esponenti delle minoranze linguistiche avrebbero votato contro l'arresto. Conti alla mano, il risultato sono quei 51 no senza paternità.

I voti a favore dell'arresto - Sempre sulla carta, sembra apparentemente avere tenuto il fronte del sì dichiarato. Se tutti hanno seguito la disciplina di partito, dovrebbero avere votato per l'arresto i 204 deputati del Pd in Aula, i 22 di Fli, i 21 dell'Idv e i 36 dell'Udc così come i 7 dell'Api, i 2 dell'Mpa, i 3 liberal-democratici e altri due deputati del misto vicini al centrosinistra, per un totale di 297 sì.

Leggi tutto