Bonanni a SkyTG24: "Tavolo sul lavoro o Monti sarà travolto"

1' di lettura

Il segretario della Cisl: "Basta teatrini, all'Italia occorre subito un patto sociale tra partiti, sindacati e imprenditori. Senza concertazione l’esecutivo si mette fuori gioco da solo ". L'INTERVISTA

Guarda anche:
Disoccupazione record: un giovane su tre è senza lavoro

"Basta con i teatrini": all'Italia serve "un patto sociale subito". L'appello è del segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, che dai microfoni di SkyTG24 invita il governo a "vedere i partiti che lo sostengono, gli imprenditori e i sindacati" per costruire un percorso comune.

Nel giorno in cui Susanna Camusso, della Cgil, si dice pronta la dialogo con l'esecutivo, il sindacalista della Cisl, si dice certo che la concertazione "sia l'unico modo per fare trasparenza, altrimenti avremo un teatrino ogni giorno".

L'esecutivo, prosegue Bonanni, "apra subito la discussione o sarà travolto". Se poi il Governo "non vorrà fare la concertazione ma solo consultarci", sottolinea il leader della Cisl, "allora vorrà dire che intende decidere da solo e a noi non resterà che protestare. Ma così si mette fuori gioco da solo".

Leggi tutto