Il ministro Fornero parla di sacrifici e si commuove. VIDEO

1' di lettura

Durante la presentazione della manovra il titolare del dicastero del Welfare non trattiene le lacrime quando accenna agli sforzi richiesti ai pensionati. E Monti sdrammatizza: "Non pretendo di farti sorridere, ma almeno di non farti più piangere"

Guarda anche
Cosa prevede il decreto "salva Italia"
Pensioni, si cambia: contributivo per tutti
Pensioni: come funziona nel resto d'Europa

(in fondo all'articolo tutti i video sulla manovra economica)

Momento di commozione per il ministro del Welfare, Elsa Fornero durante la conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri per illustrare la manovra economica.
La Fornero, dopo aver illustrato le linee che hanno ispirato la riforma delle pensioni voluta dal governo Monti, ha parlato di "vincoli finanziari severissimi" e ha spiegato che "nessuna riforma dà risparmi nell'anno successivo".
E' un "meccanismo lungo. E abbiamo dovuto e ci è costato, chiedere sacrifici....", avrebbe voluto dire.
Ma la parola 'sacrificio' non è stata pronunciata, perché il ministro del Welfare si è interrotta ed è scoppiata in lacrime (GUARDA LE FOTO). La parola è stata presa da Monti, che ha continuato nella spiegazione e ha chiuso con una battuta: "Non pretendo di far sorridere il ministro del lavoro, ma almeno di non farla più piangere".

Leggi tutto