Bossi sulla Padania: "Indipendenza unica via"

1' di lettura

Sul quotidiano di partito il leader del Carroccio dice: "Occorre pensare a una trattativa tra le aree del Paese, perché è ormai evidente come così non si possa proseguire". Calderoli: "E' finito il tempo di una Lega moderata"

"Indipendenza unica via. Bossi: ma sia consensuale". Con questo titolo a tutta pagina, La Padania, il quotidiano della Lega Nord apre il giornale di domenica 4 dicembre in edizione speciale per il giorno della riapertura del "Parlamento Padano" a Vicenza.

"Occorre ragionare su una possibile indipendenza condivisa. Occorre pensare a una trattativa tra le aree del Paese, perché è ormai evidente come così non si possa proseguire", è il virgolettato che il quotidiano attribuisce al leader della Lega.
Nell'editoriale si ricordano le parole scritte proprio venerdì 2 dicembre sulle stesse colonne de La Padania da Roberto Calderoli: "E' finito il tempo di una Lega moderata".

L'uscita del leader del Carroccio arriva nelle stesse ore in cui il premier Monti ha ricevuto le delgazioni politiche per spiegare le prossime riforme. Tutte le forze tranne la Lega. Un comunicato diffuso da Palazzo Chigi ha spiegato che i presidenti delle Regioni Veneto e Piemonte, Zaia e Cota, sono stati ricevuti dal ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, perché Monti era "impegnato in incontri relativi alle misure che verranno approvate dal Consiglio dei ministri".

Leggi tutto