E Crozza canta il tramonto di Berlusconi con "My Way"

1' di lettura

Nella puntata di Italialand, andata in onda su La7 venerdì 11 novembre, il comico si è scatenato nella parodia della celebre canzone di Frank Sinatra. Poi, vestendo i panni di Napolitano, ha invece interpretato “I peggiori anni della nostra vita”. I VIDEO

Gli approfondimenti: Napolitano e la crisi - La Lega pensa già all' opposizione - La reazione della base sul web

Le reazioni e i commenti:
Maroni (Lega) - Napoli (Pdl) - D'Alema (Pd) - De Bortoli (Corriere) - Ferrara (Il Foglio) - Le parti sociali - Lagarde (Fmi)

Le foto: Il toto-ministri - Senato, primo giorno di MontiBerlusconi senza maggioranza - L'album fotografico

La satira: Gli Sgommati - Sora Cesira - Crozza

(in fondo all'articolo tutti i video sulla crisi della maggioranza)


Maurizio Crozza su La7 presenta una delle sue gag destinate a dilagare anche sul web e canta quella che sembra essere la fine politica di Silvio Berlusconi. Dopo gli Sgommati e Sora Cesira, la satira torna a prendere di mira la crisi politica ed economica di questi giorni raccontando 17 anni di storia berlusconiana. Ovviamente, con una sonora risata, senza risparmiare citazioni al vetriolo.
Mentre in queste ore febbrili monta l'attesa per scoprire quale sarà il futuro dell'Italia, nella puntata di venerdì 11 novembre di Italialand Crozza ha vestito prima i panni di Berlusconi e poi quelli di Giorgio Napolitano, per cantare le parodie di due celebri canzoni: "My Way" e "I migliori anni della nostra vita".

Guarda i video:






Leggi tutto