Paniz: "L'opposizione chiede le dimissioni? Che novità…"

1' di lettura

Il deputato del Pdl a SkyTG24: "Praticamente è da 17 anni che le chiedono. Io personalmente non ho mai auspicato o suggerito un passo indietro. Il presidente sa quello che deve fare, noi prenderemo atto delle sue decisioni". VIDEO

Guarda anche:
Berlusconi senza maggioranza: le foto dall'Aula
Bersani: "Berlusconi si dimetta, la maggioranza non c'è"
Bossi: "Premier faccia un passo di lato: Alfano premier"
Transfughi a quota 115: se il deputato cambia casacca

"L’opposizione che chiede le dimissioni di Berlusconi non è una novità, praticamente da 17 anni chiedono le dimissioni". Il deputato del Pdl Maurizio Paniz si sfoga a SkyTG24 dopo il voto sul rendiconto che ha messo in evidenza i numeri esigui a disposizione della maggioranza: "Sul fatto che siano 308 voti non c’è discussione, ma dobbiamo tenere conto di quelli che non hanno votato, che avrebbero sicuramente votato in termini favorevoli alla maggioranza".

"Io personalmente non ho mai chiesto né auspicato o suggerito un passo indietro - prosegue Paniz, facendo riferimento a una sua intervista uscita nei giorni scorsi - Su questo non ho mai avuto dubbi o perplessità: sarò fedele fino all’ultimo giorno di legislatura. Il presidente sa quello che deve fare, noi prenderemo atto delle sue decisioni".

Leggi tutto