Pdl, De Girolamo: "Tremonti dovrebbe fare un passo indietro"

1' di lettura

A SkyTG24 la deputata attacca il ministro dell’Economia: "Non ha più la condivisione di molti esponenti della maggioranza, dovrebbe fare una riflessione. Dimettersi? Non per forza, può anche decidere di condividere alcune scelte del governo". VIDEO

Guarda anche:
Berlusconi: "Nessun passo indietro"
Crosetto: "Tremonti è un problema, si dimetta"
Berlusconi - Tremonti, nel Pdl è tregua armata

(In fondo all'articolo tutti i video sulla crisi nella maggioranza)

"Tremonti dovrebbe capire che non ha più la condivisione di molti esponenti della maggioranza, io al suo posto farei un passo indietro". Così si è espressa l'onorevole Nunzia De Girolamo, parlamentare del Pdl, intervenendo ai microfoni di SkyTG24 (guarda il video). Parlando a titolo personale, precisa la De Girolamo, ha suggerito al ministro dell'Economia "di fare un passo di umiltà, che non significa per forza dimissioni ma anche solo condividere alcune scelte del governo".

La deputata ha anche ironizzato sul fatto che Tremonti sia molto gradito all'opposizione che lo avrebbe visto volentieri a capo di un governo tecnico di transizione. Per la De Girolamo, in ogni caso, "dopo quello che è successo in Aula, prima con l'assenza durante il voto per Milanese e adesso con la dimenticanza alla votazione per il rendiconto di bilancio, Tremonti dovrebbe fare una riflessione".

Leggi tutto