Cota: "Nella Lega nessuna divisione. La base? Sta con Bossi"

1' di lettura

Il governatore del Piemonte, ai microfoni di SkyTG24, assicura: "Siamo un gruppo monolitico". Ma sulla durata della legislatura non fa previsioni: "Concentriamoci sulle cose da fare". VIDEO

Guarda anche:
Umberto Bossi e la Lega: tutte le foto
"L'ultimo dei Padani", sul web la satira della Lega Nord
Salvini: "Il governo non andrà avanti più di qualche mese"

"La gente vuole risposte concrete, ma la base della Lega è tutta con Bossi, sa dove lui vuole portare il movimento e che non ci sono altri riferimenti. Sui giornali ne leggiamo di tutti i colori  si parla di inquietudine, di divisioni: sono nella Lega da oltre vent'anni e posso assicurare che non è vero". Così il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, intervistato da Tg24 Mattina."

Nella Lega Nord non ci sono rotture o divisioni, siamo un gruppo monolitico. Siamo diversi dagli altri proprio per questo" continua Cota. "Capisco - aggiunge - che non sembra vero e che qualcuno può anche rodersi del fatto che siamo un gruppo monolitico ma questa è la nostra forza, questo è l'elemento che ci caratterizza". E alla domanda se si arriverà a fine legislatura o si voterà già l’anno prossimo: "Adesso concentriamoci sulle cose da fare – si limita a rispondere il governatore del Piemonte - è un momento importante in cui bisogna mettere in campo tutte le energie possibili”.

Leggi tutto